Assistenza > Consulenza

Colorazione di Composite-X, resina per stampa 3D estremamente resistente e rigida

Le nostre resine fotopolimeriche di qualità sono utilizzate in un'ampia gamma di settori, tra cui prototipazione, industria, intrattenimento, generi di consumo, assistenza sanitaria, dentale, aerospaziale e settore automobilistico. Anche se sono disponibili molte resine, a volte riceviamo domande su resine con colori che non sono disponibili nella nostra gamma di resine commerciali. Per volumi maggiori, offriamo sviluppo personalizzato, OEM, Private label e white label possibilità. In questo articolo testiamo e spieghiamo come colorare Liqcreate Composite-X, una resina per stampa 3D fotopolimerica rigida e resistente.

Quando ti servono solo un paio di chilogrammi di resina, è difficile personalizzare un prodotto e portarlo in produzione. Per questo alcuni dei nostri clienti hanno iniziato a fare domande sulle resine coloranti. Una guida alla colorazione per Premium Tough, Clear Impact, Premium Flex ed Elastomer-X sono stati pubblicati in precedenza e possono essere trovati in questo link. La colorazione è più semplice quando si inizia con colori traslucidi e resine che hanno un'elevata reattività. Le proprietà della resina possono cambiare quando si utilizzano i coloranti, come la stabilità del pigmento, la velocità di stampa e le proprietà meccaniche. In questo articolo abbiamo testato alcuni diversi coloranti in resina per la stampa 3D e coloranti in resina 3DJake. Probabilmente funzioneranno bene anche altri coloranti commerciali specificamente commercializzati per la stampa 3D in resina.

Coloranti di 3DJake Liqcreate resina colorata resina colorante resina colorata mix spettro resina lcd fotopolimero

Immagine di 3DJake, coloranti in resina commerciali per la stampa 3D in resina

 

Suggerimenti e trucchi prima di iniziare a colorare le resine per la stampa 3D

Va notato che noi di Liqcreate non sono favorevoli al fatto che i nostri clienti colorino le resine poiché i coloranti possono modificare la resina e talvolta richiedono un po' di sperimentazione. Sebbene per volumi molto bassi, non è possibile sviluppare o produrre una formulazione. Se i volumi sono in aumento, contattaci per vedere se possiamo produrre la formulazione della resina nella nostra fabbrica. Ci sono diversi motivi per far miscelare le resine in una fabbrica e alcuni punti di attenzione se decidi di miscelare le resine da solo.

Innanzitutto, quando si lavora o si miscelano le resine, indossare sempre i giusti dispositivi di protezione individuale. Queste informazioni e ulteriori informazioni sulla sicurezza possono essere trovate nella scheda di dati di sicurezza (SDS) della resina. Lavorare anche in un'area ben ventilata. Prima di colorare le resine, assicurarsi che la resina originale sia agitata correttamente. Se la resina o il colorante non sono omogenei prima della miscelazione, è quasi impossibile duplicare i risultati. Inoltre, assicurati che lo strumento per pesare sia calibrato e preciso.

 

Sperimentazione con i coloranti in Composite-X

In precedenza abbiamo ricevuto le domande dei clienti se Composite-X potrebbe essere colorato in nero e altri colori. A quel tempo eravamo molto riluttanti a dare una risposta positiva come Composite-X è un prodotto complesso ed è altamente riempito di ceramica, che gli conferisce un aspetto bianco naturale. Dopo averci pensato abbiamo iniziato una piccola prova per provare a colorare Composite-X in nero. In questo test è stato selezionato e ordinato un colorante da 3DJake, Nero profondo. Questo colorante è stato testato a un livello di carico dell'1,25% e del 2,5%. Composite-X. 2,5% è il maxlivello di carico massimo di questo colorante secondo 3DJake.

In un studio precedente abbiamo visto che i pigmenti traslucidi in realtà non facevano nulla in termini di comportamento o proprietà di stampa. Per lo più i coloranti che assorbono o bloccano la luce emessa dalla stampante 3D sono quelli su cui prestare maggiore attenzione. Per le stampanti a 405 nm questi colori sono: giallo, orange, nero e qualsiasi colore opaco.

Alcune parti di prova sono state stampate con l'originale Composite-X e con le due versioni colorate sul Elegoo Mars 3. Contemporaneamente è stato registrato il tempo di esposizione ottimale per un'altezza dello strato di 0,1 mm. Questo è stato registrato perché la resina colorante avrà probabilmente un'influenza sui tempi di esposizione.

 

Tabella 1: Tempi di esposizione dei colorati Premium Tough resine a 0,1 mm di altezza dello strato sul Elegoo Mars 2

Resina Tempo di stampa (secondi) a 0,1 mm di altezza dello strato
Composite-X 10,0 secondi
+ 1,25 % Colorante resina Deep Black 12,0 secondi
+ 2,50 % Resina Deep Black Colorante 14,0 secondi

Per i coloranti resinosi opachi a metà del maxal massimo livello di carico, sono stati necessari altri 2 secondi per polimerizzare uno strato di 0,1 mm. Per il maxlivello di carico massimo del 2,5%, è possibile ottenere una stampa di successo sul Mars 3 con 14 secondi, ovvero 4 secondi longer rispetto a quello non modificato Composite-X resina. Vedere l'immagine delle parti stampate di seguito.

colorazione Composite-X resina fotopolimerica rigida forte stampa 3D resina harz liqcreate composito grigio nero

Immagine: parti stampate casuali con Liqcreate Composite-X (A destra), Composite-X + 1,25% di pigmento nero (medio) e Composite-X + 2,5% di pigmento nero (a sinistra).

 

Quello che puoi vedere dalle parti sottostanti, è che la resina stessa ha un colore bianco opaco. quando si aggiungono coloranti, questo sfondo bianco interferirà e si otterrà sempre un aspetto opaco sulla parte. Di solito il 2,5% di caricamento del pigmento nero è sufficiente per un colore nero intenso. Ma sulla parte sinistra puoi vedere che finisci con una parte grigio scuro. Inoltre, la superficie gessosa rimane bianca, che è visibile in alcune parti dell'immagine se si guarda da vicino.

Stabilità del pigmento del colorato Composite-X

Quando sviluppiamo una resina colorata a Liqcreate, stabilizziamo sempre le resine per evitare il più possibile il cedimento e la sedimentazione del pigmento. Quando si aggiungono resine coloranti di natura chimica sconosciuta in una resina trasparente e non stabilizzata, è sempre difficile prevedere il risultato. I test di stabilità sono stati eseguiti durante e dopo il processo di stampa 3D nel Elegoo Mars 3. Abbiamo stampato un campione di prova meccanico, che ha richiesto circa 5 ore. Dopo di che abbiamo aspettato 19 ore in modo che il tempo totale che i pigmenti potessero depositarsi fosse di circa 24 ore. Il fondo del serbatoio della resina è stato ispezionato dopo questo tempo. È stato riscontrato un leggero cedimento, ma niente di troppo grave. Ciò non ha influenzato la stampa di 5 ore, poiché la qualità della parte era ottima.

Quali sono i vantaggi della colorazione della resina per stampa 3D

Oltre all'aspetto, la resina colorante potrebbe portare altri benefici. Pigmenti opachi e , nero, giallo e orange i coloranti possono bloccare la luce a 405 nm durante la stampa 3D. Ciò aumenterà il tempo di esposizione necessario per stampare, ma nella maggior parte dei casi aumenta anche la precisione. Bloccando più luce durante la stampa, è possibile ottenere una polimerizzazione in profondità più definita per ogni strato. Questo di solito si traduce in una minore polimerizzazione o sanguinamento e ha un effetto positivo sull'accuratezza.

 

Speravamo che questa fosse una lettura interessante ed educativa. Si prega di inviare una e-mail a info@liqcreate.com se avete domande, commenti o osservazioni. Vi auguriamo buona stampa e buon divertimento con la vostra resina colorata!

Assistenza

Hai bisogno di aiuto con la stampa 3D delle nostre resine SLA, DLP o LCD? Possiamo aiutarti! Cerca la domanda che hai di seguito. Se non lo trovi, faccelo sapere contattandoci!

Impostazioni stampante →

Composite-X

Liqcreate Composite-X è una resina nano-microcomposita rinforzata estremamente rigida e ad alte prestazioni per SLA, DLP e LCD / MSLA nell'intervallo 385 – 420 nm. Perfetto per utensili rapidi, test in galleria del vento, modellazione medica e applicazioni industriali.

Liqcreate Composite-X è uno dei materiali più rigidi e resistenti disponibili sul mercato. Ha un modulo di flessione superiore a 9000 MPa e una resistenza a flessione di 150 – 170 MPa. Il materiale può essere utilizzato dopo la post polimerizzazione UV, oppure le proprietà possono essere potenziate con una polimerizzazione termica. Questo materiale ha caratteristiche come un'eccellente resistenza chimica, un'elevata resistenza e un'elevata rigidità.

Principali vantaggi

Compatibilità con la stampante 3D

· Elevata rigidità ·        PhrozenSerie 3D
· Molta forza ·        Atum3D DLP Station 5
· Basso odore · Elegoo & Anycubic serie
· Buona resistenza chimica ·        E molti altri
· Ritiro estremamente basso
  • Liqcreate Composite-X resina per stampanti 3D SLA, DLP, LCD/MSLA, eccellente resistenza chimica, elevata resistenza ed elevata rigidità

    Composite-X

    Categorie:
    EAN: N/A SKU: N/A
    Cancellare

Non trovi la tua risposta?

La tua domanda è ancora senza risposta? Non c'è bisogno di preoccuparsi, chiedi a noi!

Contattaci


I nostri prodotti più venduti

  • Liqcreate Strong-X Flacone da 1 kg

    Strong-X

    Categorie:
    EAN: N/A SKU: N/A
    Cancellare
  • Liqcreate Wax Castable per la fusione di oggetti utilizzando la stampa 3D LCD/MSLA, DLP e SLA

    Wax Castable

    Categorie:
    EAN: N/A SKU: N/A
    Cancellare
  • Liqcreate Flexible-X resina per stampa 3D flessibile ed elastica LCD SLA DLP

    Flexible-X

    Categorie:
    EAN: N/A SKU: N/A
    Cancellare