Casa > Testimonianze

liqcreate wax castable colata resina fotopolimero resina resina epossidica harz oro argento gioielli gioielli sterlina

Rapido esaurimento di Liqcreate Wax Castable resina per applicazioni di gioielleria

Il caster professionista Mr. Dombrun ha testato vari cicli di combustione rapida per il loro processo di fusione e ha riportato le migliori pratiche con Liqcreate Wax Castable resina. In Liqcreate vorremmo esprimere la nostra gratitudine al signor Dombrun per aver condiviso i risultati dei test rapidi di burn-out.

liqcreate wax castable fusione gioielli resina fotopolimerica a base di cera bronzo fuso ottone argento oro peltro zalmak

Immagine: diverse applicazioni fuse con Liqcreate Wax Castable resina, ideale per applicazioni di gioielleria.

Processo di colata rapido con miscela di gesso per Wax Castable resina (senza rivestimento in polvere).

Questo processo ti consentirà di ottenere buoni risultati dopo aver seguito tutti i passaggi. Ad esempio: a Liqcreate sono stati stampati un portachiavi e un "ANELLO per Madame". I modelli sono stati creati nel software di progettazione 3D e salvati come file STL per la stampa.

fusione 1

Immagine a sinistra e a destra: parte con o senza base di colata. Al centro il rendering dell'anello per Madame.

Preparazione di Liqcreate Wax Castable resina per la stampa in Chitubox.

Per le piccole parti hanno ottenuto i risultati migliori quando sono state posizionate verticalmente sulla piastra di costruzione. In questo modo hai un minimo di superficie delle stampe attaccate ai supporti, risparmiando tempo nella molatura dei supporti in un secondo momento. Il tempo di stampa può essere leggermente superiore in questo modo poiché il lavoro di stampa è più lungo. Per le parti realizzate senza un percorso di colata, prevedere una zattera molto sottile (0.10 mm) nelle impostazioni di supporto di Chitubox

e spostare la parte di 5 mm di altezza per ottenere supporti sufficientemente lunghi (il software lo fa automaticamente). D'altra parte, le parti stampate con un percorso di colata possono essere stampate piatte sulla superficie con l'aggiunta di una zattera per aumentare il successo della stampa. I supporti sono da adattare alla parte da stampare. Se si scelgono le impostazioni di supporto medio standard, tutte le impostazioni sono corrette ad eccezione della zattera.

gioielli in fotopolimero senza ceneri

Infine, non tutti i supporti automatici sono sempre posizionati nei punti migliori. È bene controllare visivamente se la parte è sufficientemente supportata. In caso contrario, aggiungi alcuni supporti extra. Puoi farlo ingrandendo ogni parte per rimuovere o aggiungere supporti. Verificare inoltre che non interferisca con le aree dettagliate critiche. Se si evitano i supporti agli angoli e ai bordi delle parti, questi angoli e bordi vengono stampati con più dettagli poiché vi è una minore interferenza dai supporti.

fusione 3

Immagine a sinistra: i supporti in rosso sono troppo vicini al bordo e dovrebbero essere eliminati per avere meno difetti in quest'area. E l'immagine subito dopo la correzione è stata effettuata. (la lastra sottile fa aderire i supporti con maggiore efficienza in base alla stampante).

Stampa 3D di Liqcreate Wax Castable resina Phrozen Sonic Mini 4K

L'ultimo passaggio prima della stampa è scegliere le impostazioni corrette. Per la maggior parte delle stampanti sono disponibili preimpostazioni su Liqcreate sito web. Le impostazioni fornite da Liqcreate per l' Phrozen Sonic Mini 4K vengono utilizzati con successo. Trova qui il tuo Phrozen Sonic Mini Impostazioni 4K.

fusione 4

File preparati e supportati per l'anteprima dell'immagine a sinistra e impostazione di stampa a destra per Phrozen Sonic Mini 4K per Liqcreate Wax Castable resina.

 

Stampa 3D, lavaggio e post-indurimento di Liqcreate Wax Castable resina

Dopo la stampa, le parti devono essere lavate e asciugate prima di preparare il processo di colata. Dovrebbe essere applicato un protocollo standard di lavaggio e polimerizzazione. Ciò comporta il lavaggio in IPA, etanolo o Liqcreate Resin Cleaner. Per IPA/Etanolo 2 cicli di lavaggio dovrebbero pulire bene le parti. Il primo lavaggio può durare 2 minuti sotto agitazione o ad ultrasuoni in IPA/etanolo usato. Il secondo lavaggio è simile, ma è necessario utilizzare etanolo/IPA fresco. Quindi posizionare le parti sul banco per far evaporare l'IPA/etanolo. Prima della post-polimerizzazione, verificare che le parti siano prive di resina, asciutte e non presentino punti lucidi. In caso contrario, ripetere nuovamente la seconda fase di lavaggio. Successivamente, UV post-polimerizzare il pulito e asciutto Wax Castable parte per 15 minuti a temperatura ambiente.

resina per gioielli

Immagine: parti di gioielli stampate in 3D con resina a base di cera Liqcreate Wax Castable sul Phrozen Sonic Mini 4K.

Preparazione, intonacatura, calcinazione e colata.

Il Sig. Dombrun spiega “Per quanto riguarda la preparazione nel cilindro di colata, non opto per prodotti specifici, costosi e tempi di bruciatura per piccole produzioni. Io uso semplicemente un gesso da modellatura di base (Molda 3 bis). Inoltre aggiungo alcuni ingredienti (cemento refrattario o silice) per avere un prodotto che resista almeno a 750/800°C. Essendo il mio intonaco meno poroso, progetto almeno uno sfiato collegato all'assieme. Nelle immagini seguenti puoi vedere come le parti sono 'pre-rivestite' prima di inserirle nel cilindro di colata.

La preparazione della miscela di gesso è stata semplice ed è stata utilizzata sia per il rivestimento che come materiale di rivestimento sfuso. Il rapporto era 50/50 o 60/40% intonaco da colata/impasto cementizio refrattario. Oppure potrebbe essere ulteriormente migliorato utilizzando gesso/silice, in modo da avere un'anima resistente alla colata. La base è stata miscelata con acqua in rapporto 38/100, da aggiustare per avere una consistenza né troppo densa né troppo densa

troppo liquido. Dovrebbe essere miscelato bene e dovrebbe essere un flusso di materiale facile e regolare. Dopo aver picchiettato leggermente il contenitore con il gesso durante il versamento, rimuoverà le bolle d'aria. L'indurimento avviene molto rapidamente. È possibile pulire i cilindri dopo l'indurimento e iniziare a decerare e colare il giorno successivo.

rivestimento di intonaco

Immagine: L'assemblaggio degli elementi sull'asse di colata con gli sfiati e un rivestimento composto da gesso e silice. Potrebbe essere necessaria un'ulteriore bagnatura della soluzione o delle parti per creare una migliore adesione del rivestimento in gesso alla parte in fotopolimero stampato in cera in 3D.

gioielli di cera

Immagine: foto della colata dei cilindri senza passaggio nel vuoto.

 

Dopo aver aperto lo stampo, le parti appaiono e necessitano di pulizia e lucidatura.

gioielli in resina di colata di cera in ottone bronzo

Le immagini a sinistra e a destra sono il risultato grezzo dopo un rapido casting. La foto al centro è la punta di colata senza prese d'aria per alcune parti.

 

Spiegazione del processo di fusione in due fasi!

  1. Riempire il buco sul fondo e posizionare il cilindro a 1 cm dal fondo del forno. Riscaldare da temperatura ambiente a 350°C/380°C per un'ora.
  1. Hai tempo per la seconda rampa di temperatura (da 30 a 50 min), è stata valutata la modalità di colata in cera e dopo il primo aumento di temperatura rimane un po' di resina. Questa seconda rampa completerà il lavoro. Evaporerà l'acqua al 100%, brucerà completamente la cera e cuocerà l'intonaco a sufficienza per una colata di bronzo, ottone o argento. Attenzione per peltro o zama, il cilindro deve essere raffreddato a 100 o 200°C altrimenti il ​​metallo reagirà violentemente. Imposta il tuo forno per la combustione e non dimenticare di capovolgere l'apertura di colata del cilindro nella parte superiore. Tenere a 732°C per 2 ore e poi ridurre in 30 minuti a 652° e tenere premuto per 1 ora, compensare per 10 minuti (serve solo come riferimento) e ridurre a 650°C per 1 ora e versare il metallo. Questo è un processo di 5 a 6 ore maximum con il primo ramp-up. Arrivati ​​alla temperatura di 500°C, non c'è più acqua, l'intonaco e la cera si brucia completamente.

 

Liqcreate Wax Castable resina, fase di fusione del metallo

Sciogliere il metallo quando la temperatura finale è raggiunta e stabilizzata. Quando il metallo è pronto, estrai il cilindro e cola direttamente. L'intonaco durerà longer, quindi dopo 15 min di raffreddamento, potete bagnare il cilindro con precauzione e picchiettare girando il cilindro per far cadere la massa a pezzi. Vedrai apparire il tuo lavoro, grezzo naturalmente. Un processo semplice ed economico. Ecco alcuni esempi di parti fuse con questo processo:

fusione 9

Alcuni suggerimenti e trucchi finali dall'esperto Wax Castable resina e colata

Dopo mesi di test, questi suggerimenti e trucchi possono aiutare a far risparmiare molto tempo ad altri artigiani. All'inizio non capivo perché, con un forno, che poteva salire a 1050° in poco tempo, programmabile, una buona resina, una buona polvere di rivestimento e l'opportuna bruciatura, non riuscivo ad ottenere buoni risultati all'inizio. Capisci che io opto per piccole parti, il problema era il tempo di attesa!

Ho lasciato la temperatura di colata come al solito e ho cercato una modalità di cottura adatta e solo allora una miscela di polveri “accessibile” per quasi tutti i tipi di metalli che potesse resistere alle alte temperature e ad un burnout raggiunto in mezza giornata. Il trucco di miscelare silice e gesso consente tempi di salita e colata rapidi. Nella maggior parte dei forni c'è una differenza di temperatura dal basso verso l'alto. Decido sempre di posizionare il cilindro in basso, quindi capovolgerlo per riscaldare ugualmente l'intonaco. Questo è importante in quanto i gas di combustione delle vostre resine a base di cera devono avere la possibilità di fuoriuscire.

Wax Castable

Liqcreate Wax Castable è una resina a base di cera, perfetta per la produzione di gioielli, parti dentali e industriali utilizzando il metodo della microfusione diretta. Liqcreate Wax Castable è facile da usare su stampanti 3D basate su LCD, MSLA e DLP nella gamma di 385 – 420 nm. Le parti stampate in 3D di questo materiale acquisiscono caratteristiche complesse e mostrano dettagli nitidi. Questo materiale a base di cera offre superfici lisce con una combustione pulita per un processo di colata affidabile. Crea eleganti geometrie organiche personalizzate secondo le tue preferenze con un'eccellente colata per incisioni positive e negative.

Principali vantaggi

Compatibilità con la stampante 3D

· Alta precisione · Asiga Max e Pro 4K
· A base di cera ·        PhrozenSerie 3D
· Bruciamento pulito e senza ceneri · Elegoo & Anycubic serie
· Ottima colata di incisioni ·        E molti altri
  • Liqcreate Wax Castable per la fusione di oggetti utilizzando la stampa 3D LCD/MSLA, DLP e SLA

    Wax Castable

    Categorie:
    EAN: N/A SKU: N/A
    Cancellare